Zalando. Nemmeno il lockdown ha potuto fermarne l’espansione

  • Post Author:
  • Post Category:MODA
Zalando. Nemmeno il lockdown ha potuto fermarne l’espansione
Erika Boldrin

Siamo reduci da un periodo complesso che ha sancito perdite importanti in tutti i settori, compreso quello del fashion. Zalando al contrario prevede una crescita rilevante nel 2020.

Nata a Berlino nel 2008, l’azienda vanta la presenza sul territorio di 17 paesi e la collaborazione con brand affermati nel panorama della moda internazionale, così come con i marchi locali, meno conosciuti, che cercano sbocco in un mercato sempre più efferato.

La focalizzazione sul cliente, caratteristica fondamentale della filosofia di Zalando, ha permesso una espansione sempre crescente del suo business. Anche in tempi difficili come quelli che abbiamo attraversato durante il Covid-19.

I clienti non hanno abbandonato la piattaforma di acquisti online, ma, diversamente, si è registrato un incremento del tasso di interesse dei consumatori.

Si può dire che la situazione vissuta abbia risvegliato in noi una ricerca più approfondita della nostra identità e del nostro lifestyle.

Alice de Togni

A questo proposito #TogetherIAmStrong, iniziativa lanciata da Zalando in un periodo storico dove l’isolamento e il distanziamento sociale diventano un’unica realtà, ha permesso a tutti gli spettatori di assistere a dirette di sportivi che, condividendo l’importanza dell’allenamento da casa, hanno risvegliato una creatività collettiva.

C’è quindi chi ha sfruttato l’occasione per reinventarsi e seguire idee di stile proposte dalla piattaforma fashion, potendo così trovare look nei quali rispecchiarsi e prodotti vari, dall’abbigliamento alle calzature, senza dimenticare gli accessori e il beauty.

Annalisa Arcando

I trend setter che hanno collaborato con la campagna, hanno così condiviso le loro passioni e le loro esperienze, con lo scopo di far sentire la propria vicinanza nonostante lo schermo facesse da barriera. 

Grazie allo sviluppo continuo della piattaforma e dei contenuti, il Ceo di Zalando, Rubin Ritter dichiara di essere fiducioso riguardo al profitto 2020 dell’azienda, affermando di poter registrare  una crescita significativamente superiore rispetto al mercato globale del fashion.