Valextra, chiaroscuro

Valextra, chiaroscuro

La nuova collezione fw 21/22 di Valextra racconta la storia di una donna contemporanea attraverso tre nuovi modelli che mettono in evidenza la versatilità d’uso e lo stile senza tempo del brand.

I modelli classici del brand vengono reinterpretati in nuove versioni in cui il nero china è accostato a tonalità chiare e naturali, creando un forte contrasto cromatico che enfatizza le linee pure e i volumi plastici della sofisticata estetica Valextra.

Nella borsa Iside, il modello più iconico del brand, ogni dettaglio è ridotto alla sua essenza e parla un unico linguaggio creativo, rivelando l’intelligenza e l’armonia di un design sofisticato quanto discreto.

Sul lato posteriore della borsa si aggiunge un nuovo elemento, un’ingegnosa tasca nera su cui è stampato il numero seriale che identifica l’artigiano che ha messo il proprio know-how nella creazione.

La palette colori va dai colori classici del brand come il raffinato bianco pergamena, a colori nuovi come il vaniglia, il cammello e il verde militare.

Infine il nuovo Tric Trac, uno dei simboli dell’engineered beauty di Valextra creata nel 1968 dal fondatore Giovanni Fontana, si trasforma e diventa la perfetta borsa genderless.