Vaderetro: La Bonne Aventure

Vaderetro: La Bonne Aventure

Il brand finalista di Who Is On Next? 2020, progetto scouting di Altaroma e Vogue Italia, presenta la nuova collezione ispirata al viaggio.

Con una brillante reinterpretazione dei grandi classici, Vaderetro, il brand emergente dei designer Antonio D’andrea e Hanna Bayer, prende parte alla sua prima Fashion Week milanese svelando la sua proposta attraverso un breve cortometraggio intitolato La Bonne Aventure

Questo nuovo capitolo nasce dall’origine della creazione del brand: il viaggio. Fonte di ispirazione della collezione è uno dei gruppi minoritari più noti in Europa: il popolo Rom. “La Bonne Aventure” proviene invece dall’espressione francese “Diseuse de Bonne Aventure”, ovvero la cartomante, una figura mistica in grado di predire il futuro.

Incrociando tutti questi elementi, i designer del brand hanno voluto esaltare la storia di questi affascinanti nomadi con l’intento di trasmettere un messaggio importante: fidati del percorso, insegui la libertà, ritaglia il tuo destino.

I capi della collezione si fanno portavoce di questo messaggio, trascendendo le tendenze della moda e creando uno stile eterno: completi senza tempo per l’uomo indossati con dolcevita, proposta anche con camicia sovrapposta a contrasto e pantaloni stile gangster. Gessato bianco su nero per la donna Vaderetro che indossa gonne lunghe decorate da inserti in pizzo bianco abbinate a camicie oversize e giacche strutturate scure che segnano la vita. La sovrapposizione dei capi è fondamentale per creare armonia.

Il Made in Italy è ovunque: la valorizzazione del territorio, l’importanza delle tradizioni locali, la sartoria partenopea sono tutti elementi che si incastrano nella proposta per il prossimo autunno inverno a cui Vaderetro va incontro con il consueto approccio avanguardistico.