Un’eleganza senza tempo: la primavera 2021 di Fontana Couture

Un’eleganza senza tempo: la primavera 2021 di Fontana Couture

La pre-collection spring 2021 di Fontana Couture propone un’idea di eleganza senza tempo, classicamente minimale, ricercando l’equilibrio perfetto delle forme.

Storica azienda italiana fondata nel 1928, Fontana Couture Milano presenta la pre-collezione spring 2021, il cui obiettivo è quello di ricercare un’eleganza fuori dagli schemi spazio-temporali, rifacendosi al concetto più puro di estetica del bello. La Maison, che a partire dal 2020 ha iniziato un importante piano di rilancio, presenta una rinnovata dimensione estetica, in cui una forma di glamour più pacato diventa la principale cifra stilistica della marchio e si rivolge ad una donna che ha il potere di scegliere.

La collezione propone colori soft, leggermente pastellati, combinazioni cromatiche naturali caratterizzate da sfumature di bianco, beige, blanc cassé, cuoio, crema, fino a sfiorare i toni polvere dell’azzurro e del rosa ed aprirsi ad incursioni di black and white.

Una proposta che prende le distanze dal clamore ma ricerca l’equilibrio perfetto di forme semplici, ridotte ai minimi termini, che rivelano l’eccellenza delle tecniche sartoriali. Grande è il rigore delle giacche couture sfoderate dal peso piuma in crêpe di lana, delle maxi camicie in twill di seta stampata con richiami alle tappezzerie floreali del settecento. Le gonne a pieghe in broderie anglaise sono abbinate a top dai volumi spiombati: tutto è studiato e soppesato. I capi si sommano o si scorporano dando vita ad un guardaroba altamente equilibrato.

L’espressione più alta della qualità sartoriale viene esaltata in giacche-gilet in pizzo macramè indossate su pantaloni a pinces e in cappotti-vestaglia in double con bordi in suede. Must have per l’estate, infine, le maxi t-shirt in seta stampata.

Una collezione ricca di dettagli e pattern che coniuga  jacquard, stampe e texture in totale armonia. Spirito innovatore e forte sodalizio con l’artigianalità italiana: questo il connubio vincente di Fontana Couture, che con questo atipico racconto primaverile, si fa fautore di una femminilità che affascina, oltre a confermarsi un’eccellenza nella ricerca della più profonda italianità.