Un tableau sur le plafond de la Twingo

Un tableau sur le plafond de la Twingo

Claire Lefebvre ridisegna l’immaginario della moda con combinazioni opposte tra texture e materiali creandone vere e proprie opere d’arte.

Diplomata in disegno industriale e  successivamente laureata in design della moda e accessori, la giovane designer francese idealizza le sue creazioni come oggetti in cui si combinano trame e materiali differenti ed opposti tra di loro, ma fondamentali nella realizzazione del capo finale.

Claire Lefebvre idealizza un nuovo concetto di design, fatto di sovrapposizioni e contrasti.

Nella sua collezione Un tableau sur le plafond de la Twingo, ogni creazione rappresenta la propria unicità. Ampie spalle e pantaloni svasati sottolineano la loro magnificenza sovrapponendosi tra di loro su fondi interamente dipinti a mano.

Fantasie piastrellate su toni caldi e freddi si armonizzano alla particolarità dei ricami realizzati sui tessuti altamente eco sostenibili.

Declinazioni come il punk, lo zazous, il biker e lo stesso clima musicale, caratterizzano i total-look, arricchiti da tasche rimovibili applicati sulle giacche, che danzano seguendo il movimento corporeo.

Look che si completano con accessori che oltre a valorizzare, definiscono le silhouette. Cappelli caratterizzati da una texture simile alla vernice che asciuga in maniera irregolare, scarpe con applicazioni di fili di gomma che le abbracciano conferendone un aspetto scultoreo, le fibbie delle cinture in ceramica modellata e bottoni unici nel loro genere realizzati in alluminio ed ottone che firmano i capispalla.

Abiti come quadri che prendono vita, dall’aspetto disinvolto, ma al tempo stesso timido.