The Queer Black Italian Experience

The Queer Black Italian Experience

Dalla collaborazione tra Converse e MQBMBQ nasce la piattaforma digitale The Queer Black Italian Experience, uno spazio online per dare voce alle persone Black Queer in Italia.

Converse ha recentemente lanciato il Converse All Stars Program, un ecosistema globale di mentorship, commissioning & funding incentrato appunto sulla community, che aiuta i giovani creativi ad acquisire esperienza e opportunità professionali. 

L’azienda decide di dar voce all’interno di questo progetto, a My Queer Blackness, My Black Queerness (MQBMBQ), progetto digitale fondato e diretto da Jordan Anderson con lo scopo di esplorare le diverse prospettive di ciò che significa essere Black e Queer nei diversi contesti sociali italiani. 

Anderson sceglie raccontare la black queerness in Italia avviando una collaborazione con Converse: The Queer Black Italian Experience è infatti uno spazio di espressione e rappresentazione virtuale per le persone Black Queer in Italia atto a dare voce alle loro preoccupazioni ed esperienze di vita.

Lo scopo di Converse è quello di fare da amplificatore della voce di Jordan e attuerà una serie di azioni volte all’interazione delle community che hanno come obiettivo quello di contribuire all’apporto di un cambiamento positivo nella nostra società. 

L’iniziativa inoltre, comprende immagini editoriali intime della fotografa italo-togolese Silvia Rosi, di 10 Black Queer provenienti da tutta Italia, che catturano la realtà e la bellezza di essere un’oasi di innovazione in spazi spesso esteticamente contrastanti; interviste che riflettono diverse prospettive della realtà dell’essere Black e Queer in una società fortemente euro-centrica e tendenzialmente conservatrice.