Steff Eleoff jewellery: creatività e contemporaneità dal fascino 2000

Steff Eleoff jewellery: creatività e contemporaneità dal fascino 2000

Un design unico e assolutamente attuale quello della linea di gioielli Steff Eleoff, che porta il nome della giovane autodidatta e creativa designer. Canadese di nascita è riuscita a catturare l’attenzione di molti affermandosi tra i più curiosi e interessanti talenti emergenti del panorama del jewellery.

Un percorso fatto si sfide, ricerca e passione che porta la giovane designer a fondare meno di un anno fa il suo omonimo brand, nel quale prendono forma gioielli in argento trippy e futuristici con una finitura a specchio, che valorizzano ed impreziosiscono i lobi avvolgendosi su di essi e le punte delle dita con la loro più semplice fluidità.

Le catene per il corpo argentate che si allacciano in vita tuffandosi nella parte bassa della schiena, imitando l’aspetto delle cinghie perizoma se indossate con pantaloni a vita bassa, sono il suo must.

Ogni pezzo rimane unico nel suo genere sia nella particolarità delle forme sia nel dettaglio, proprio perché realizzati completamente a mano, con l’obiettivo di colmare il divario tra il designer e il consumatore.

Ispirato alla natura e all’arte architettonica, il design e la bellezza delle forme contemporanee si fondono tra di loro con l’obiettivo di accessoriare, in un estetica mutuata dagli anni 2000.

«Gioca con i tuoi materiali, con le immagini, gioca con i tuoi progetti e i tuoi disegni. Non aver paura di sperimentare e giocare come se nessuno stesse guardando, perché, all’inizio, nessuno lo è. Il mio obiettivo per ora, tuttavia, è progettare per una persona sicura di sé e libera, qualcuno che è stanco delle basi». Così la designer di Steff Eleoff si prepara a poter ampliare la destinazione della sua creatività, espandendo la sua visione in accessori, articoli per la casa e stoviglie, proprio perché i gioielli sono solo un pezzo del suo puzzle creativo.