Sara Wong presenta Tartary: Shades Of Mongolian

Sara Wong presenta Tartary: Shades Of Mongolian

Nuovo nome ed immagine per Sara Wong che presenta alla Milano Moda Donna la collezione aw 21/22.

In tutto 39 look che ripercorrono la tradizione dell’antica cultura mongola mixata a elementi che ancora oggi caratterizzano lo stile del popolo tra cui i bustini, le fasce di tessuto utilizzate al posto delle cinture, i colletti alti e i ricchi ricami.

Le silhouette sono fortemente inspirate agli abiti tradizionali delle donne mongole, tutta la collezione è caratterizzata da spalle importanti e da strutture rigide contrapposte a capi destrutturati.

Abiti iper femminili dai tessuti leggeri e trasparenti, si contrappongono a tagli sartoriali e capi rubati dal guardaroba maschile, come i pantaloni. Pizzi, merletti, nappe ma non solo, anche tulle e una cascata di piume bianche e perle che sottolineano il carattere forte ma anche romantico dell’intera collezione.

Restano confermati il mix di materiali e i tocchi di pura femminilità, signature da sempre della designer.

Infine la palette cromatica riflette le tonalità preferite dalle donne della Mongolia e spazia dal marrone al blu con tocchi di giallo e lilla, colori vivaci e brillanti per una donna dal temperamento estroverso.