Privitera punta sulla sostenibilità

Privitera punta sulla sostenibilità

Realtà leader dal 1988, operante nel mondo dell’allestimento di coperture per eventi e riconosciuta nel mondo del design, Privitera collabora con Airlite.

Azienda nata dall‘artigiano del ferro Calogero Privitera e successivamente passata sotto la gestione dei figli Angelo, Paolo e Massimo, Privitera Eventi mantiene saldi i suoi principi, spiccando per ricerca, precisione e creatività, e abbracciando la sostenibilità, grazie al recente accordo di partership con Airlite.

Privitera offre da sempre coperture dai materiali ricercati e dal design inconfondibile destinate a location di ampia capienza.

Greenhouse la Fenice

L’azienda di Tradate (VA) aveva già dimostrato il suo interesse per il Pianeta, tant’è che, per il mancato Fiorisalone 2020, la tematica fulcro sarebbe dovuta essere quella del trovare soluzioni di minore impatto e fonti di energia rispettose.

Grazie al recente accordo di partership con Airlite, pittura efficace nella eliminazione dei batteri, nella riduzione di inquinanti nell’aria e nell’abbassamento della temperatura superficiale, tutte le proposte di Privitera sono adesso ecofriendly, riposizionando l’offerta verso il turismo e la ristorazione.

Greenhouse la Fenice è la massima rappresentazione del design made in Italy portato in scena durante eventi importanti come il Salone del mobile e la Fashion Week, dai professionisti di questa “scuola di artigianalità”. Una vera e propria serra che, essendo riflettente, rispecchia la bellezza e la natura che la circonda.

Ma la gamma di possibilità di Privitera è davvero ampia e se si cerca una soluzione per la creazione o l’ampliamento di aree food, l’azienda presenta le Stretch Tents, versatili e adattabili a tutti gli spazi, montate singolarmente o affiancate a una struttura preesistente.

Stretch Tents

I dettagli fanno la differenza per Privitera Eventi poiché non si può avere un risultato finale strabiliante se non si presta la giusta attenzione ad ogni singolo particolare.

Per il Fuorisalone 2021, tutte le strutture e gli eventi di Privitera saranno di minor impatto possibile sull’ambiente.