One Minute: la mostra di Erwin Wurm al Fine Arts Museum di Taipei

One Minute: la mostra di Erwin Wurm al Fine Arts Museum di Taipei
One Minute Sculpture at Fine Arts Museum of Taipei, 2020, Erwin Wurn

In mostra fino al prossimo 5 luglio presso il Fine Arts Museum di Taipei le opere dell’artista austriaco Erwin Wurm dal titolo One Minute in Taipei, a cura dal critico d’arte Jérôme Sans.

Tre le serie realizzate dall’artista Erwin Wurm e in scena presso il TAFM: la serie umoristica One Minute Sculptures (iniziata alla fine degli anni Ottanta e basata sulla performance), Outdoor and Indoor One Minute Sculptures e Climbing Taipei 101 Sculptures, accompagnate da documentazioni fotografiche.

Le opere dell’artista austriaco reinventano e demistificano costantemente la nozione classica di scultura, trasformando l’arte in un’esperienza performativa da condividere collettivamente.

Essa pone le persone e gli oggetti di uso quotidiano in situazioni di relazione inaspettate, sfidando l’immaginario tradizionale della scultura. Il risultato è un lavoro che affronta l’assurdo, il paradosso e l’incertezza.

Anche nel percorso espositivo presso il TAFM l’artista chiede ai visitatori di provare a riprodurre pose e situazioni assurde, seguendo le istruzioni da lui fornite. Palline da tennis, apparecchi elettronici, frutta e verdura per un minuto diventano parti di una scultura semi-umana.

Erwin Wurm, Outdoor Sculptures Taipei (2000) Courtesy the artist and TaipeiFine Arts Museum

Il lavoro di Wurm mira a catturare l’attimo e la sensazione che ogni singola persona prova in quel lasso di tempo. Possono essere pochi secondi o alcuni minuti, il tempo è uguale per tutti, ma ogni persona, chiamata a diventare modello, vivrà la propria esperienza in modo unico.