ONE: l’asta globale di Christie’s

ONE: l’asta globale di Christie’s
Pablo Picasso, Baigneuses, sirènes, femme nue et minotaure, 1937

Si terrà venerdì 10 luglio ONE, a global 20th-century art auction l’asta organizzata da Christie’s contemporaneamente in 4 città: New York, Londra, Parigi e Hong Kong.

Si parlerà contemporaneamente cinese, francese e inglese. Si partirà da Hong Kong alle 20:30 di sera per poi proseguire a Parigi, dove sarà l’ora di pranzo. Da li ci si sposterà a Londra ed infine a New York dove la giornata sarà appena iniziata.

Si tratta di ONE, un’asta d’arte globale e unica nel suo genere organizzata da Christie’s (la più grande casa d’aste al mondo) e programmata il prossimo 10 luglio e che abbraccia quattro città in un unico formato relay-style.

La vendita, in più parti e dal vivo, si svolgerà in tempo reale attraverso i fusi orari, spostandosi consecutivamente attraverso i principali centri del mondo dell’arte cosi come fino ad ora li abbiamo conosciuti: Hong Kong, Parigi, Londra e New York.

Guidata dai principali banditori di Christie’s in ogni saloon di punta, questa nuova esperienza di vendita catturerà l’emozione e la drammaticità della classica vendita serale di gala sia per il pubblico di persona che per quello online in tutto il mondo.

Tra le opere anche Picasso, Lichtenstein, Zao Wou-Ki e Yayoi Kusama.

La vendita globale riunirà l’arte del XX secolo incrociata in un’unica visione finale, segnando un evento senza precedenti per un momento inedito e straordinario come quello che sta attraversando tutto il mondo e il mercato dell’arte.