MVP Wardrobe: donne e storia

MVP Wardrobe: donne e storia

MVP Wardrobe per questa prima collezione autunno inverno 2021, prende ispirazione da donne speciali che hanno messo da parte le etichette e hanno avuto il coraggio di affermare se stesse, come Emmeline Pankhurst, Lady D, Jacqueline Kennedy, Amelia Earhart e Anne Londonderry Kopchovsky.

Lo stile e il carisma di queste donne si rispecchia perfettamente nella collezione di Maria Vittoria Paolillo: tanti i blazer e i cappotti dai volumi più over rispetto al solito, rubati al guardaroba maschile. Gonne longuette, ma anche mini abiti, pantaloni e camicie dal taglio classico. Infine il denim e la maglieria che sono da sempre i protagonisti indiscussi del brand.

Immancabili i dettagli iper femminili, dai bottoni ricoperti ai tagli traforati, ormai segno distintivo dei capi MVP Wardrobe.

Tra i tessuti in collezione: crepe, viscosa, fresco lana, velluto e pelle, per modelli dal gusto classico, chic ed elegante, ma allo stesso tempo dallo stile pulito e ricercato. Lavorazioni traforate, geometrie, stampe tartan caratterizzano ed esaltano i capi ed i loro volumi.

Infine la palette colore che varia, dal nero al panna, fino al cammello e al crema, con tutte le loro sfumature più intense, fino ad arrivare alle tinte forti come il rosso, il rosa e il bordeaux. Il tutto perfettamente mixato ed abbinato al fine di ottenere look sensuali ed impeccabili da vera Modern Princess.