Maria Escoté e Desigual reinventano l’autunno

Maria Escoté e Desigual reinventano l’autunno

La stilista spagnola Maria Escoté e Desigual, creano una collezione di 15 capi emblematici, ispirata agli anni 90. Urban, ribelle e colorata per reinventare la stagione autunnale.

María Escoté, stilista nota a livello internazionale che ha vestito celebrità del calibro di Beyoncé, Zendaya, Miley Cyrus e Katy Perry, nel 2008 fonda il suo brand che si contraddistingue per i modelli pop-urban.

Per l’autunno 20/21 dall’unione della designer e dal brand spagnolo Desigual nasce #DesigualxMariaEscote, una collezione inspirata agli anni 90, periodo in cui Maria ha scoperto lo stesso marchio passeggiando per le vie della sua città.

Il messaggio? Ricordare che la moda è espressione di sé, strumento per sentirsi di ottimo umore e per trasmettere energia.

“Quello che più mi attira e che mi è sempre piaciuto è il suo linguaggio cromatico. Desigual è stato un’iniezione di energia. I suoi capi esprimevano freschezza, sfacciataggine, positività, un codice nuovo per l’epoca, e per la prima volta era opera di un brand spagnolo”

Maria Escoté

La collaborazione tra Maria e Desigual dà forma a 15 capi casual, passionali e con stampe esclusive dove i protagonisti sono i fiori. I modelli sono urban e divertenti ma anche sofisticati, per uno streetstyle da sfoggiare tutti i giorni.

“Mi piace l’idea di apportare colore, entusiasmo, passione e felicità per rendere settembre un mese ottimista, ricco di colore e tanta luce!”.

Maria Escoté