Laura Biagiotti: Age of Women

Laura Biagiotti: Age of Women

Laura Biagiotti  ritorna all’Ara Pacis di Roma per presentare la sua nuova collezione fw 21/22.

Non poteva esserci scenografia migliore per la presentazione della sua nuova collezione. Laura Biagiotti ritorna in un luogo significativo e lo fa in grande stile, aprendo la sfilata con l’étoile Eleonora Abbagnato che danza insieme a 6 ballerine del Teatro dell’Opera di Roma.

Un connubio tra moda e arte che si propone in una collezione dinamica dove sfilano abiti di maglia in cashmere lunghi e sontuosi, solcati da rombi e trecce.

Abiti in maglia a coste calate e minute sono rivestiti di fregi e girali d’acanto, cosi come i morbidi capotti che avvolgono il corpo, impreziositi da bottoni lavorati in oro, verde o bianco.

Proposte di perle scaramazze ricamate a mano insieme a eleganti punti luce che valorizzano i filati, le gonne godet, gli ampi e morbidi pantaloni e i blazer senza il reverv raccontano una donna dinamica e attuale.

Protagonista l’iconica borsa monogram con il manico che riproduce il logo di maison Biagiotti, racconta nuovi stili di vita e viene proposta  in forme mini da portare a tracolla per l’essenziale e più capienti, cosi come le cinture in vita che riproponendo il medesimo logo variano nelle versioni.

Un’inatteso quadro di spose calca la scena finale con eccezionali abiti della linea bridal.

Laura Biagiotti raccontata la femminilità nella sua espressione più completa, attraverso un dialogo inedito tra la moda e la città, tra le donne, l’abito e il corpo.