La Villa sulla collina

La Villa sulla collina

La bisnonna Vittoria Pattono Calissano viveva a Genova ma amava trascorrere in Villa le vacanze estive fino alla vendemmia, circondata da ospiti, ai quali non faceva mai mancare un assaggio del suo vino.

Ricca di personalità e storia, l’antica Villa Pattono è un elegante relais di campagna circondato da vigne e alberi secolari poco lontana dalla città, a Costigliole d’Asti.

La struttura, risalente a fine Settecento e acquistata dagli antenati dell’oggi proprietario, Pietro Ratti, nel 1800 è stata di recente ristrutturata per creare una residenza impreziosita dagli affreschi originali e dai rifiniti dettagli decorativi riportati in luce dal restauro ma che conservasse il calore e l’accoglienza di una nobile casa di campagna.

Al suo interno si possono trovare camere da letto e suite, ognuna unica e speciale, con una magnifica vista sulle vigne che cingono lo spazio attorno alla residenza.

Per far vivere ai propri ospiti una experience completa immersa nel territorio piemontese, nell’area wellness si possono trovare tutte le comodità di una spa, come sauna, idromassaggio e bagno turco. Il ristorante I Cedri, che prende il nome dal primo vino della cantina di famiglia, offre, grazie allo chef Domenico Deraco, una cucina rinomata e i famosi vini della Cantina Ratti.

La suite La Torre, vera e propria perla, in stile neo-gotico, all’interno della quale si trova una spa privata e un terrazzo immenso con una vista all over del posto.

La lunga tradizione famigliare portata avanti con dedizione e passione rappresenta il fiore all’occhiello della dimora, crocevia privilegiato nella terra del Barbera d’Asti tra le Langhe, il Monferrato e il Roero.