La tutela del modello e del design

La tutela del modello e del design

In un contesto economico caratterizzato da una forte propensione all’innovazione, la tutela del valore estetico del prodotto di un’impresa può assicurarne la crescita e la competitività sul mercato.

Il disegno o modello è rilevante per una vasta gamma di prodotti dell’industria, della moda e dell’artigianato. La sua tutela riguarda puramente l’aspetto estetico o decorativo di un prodotto, per il quale si intende qualsiasi oggetto industriale o artigianale nel suo insieme – compresi i componenti che devono essere assemblati per formare un prodotto complesso, gli imballaggi, le presentazioni, i simboli grafici e i caratteri tipografici –, mentre sono esclusi le scritte e i caratteri tecnici o funzionali. 

Da un lato, l’espressione disegno tutela le decorazioni, le forme, le linee e i colori del prodotto (carattere bidimensionale). Dall’altro, il modello si rivolge alla forma, alla struttura superficiale, ai materiali del prodotto stesso e/o del suo ornamento (carattere tridimensionale).

La creazione di disegni e modelli che siano nuovi ed originali è fondamentale per le imprese al fine di migliorare la capacità di attrazione dei propri prodotti, differenziarli da quelli dei concorrenti e rafforzare la propria immagine sul mercato. La loro protezione dovrebbe, pertanto, sempre rappresentare un elemento chiave della strategia commerciale di ogni imprenditore. 

Quali sono i vantaggi di registrare un disegno o modello:

  • È possibile richiedere una tutela con validità in Italia, su tutto il territorio dell’Unione Europeaoppure a livello internazionale;
  • Il periodo di protezione dura 5 annicon possibilità di rinnovo fino a 25 anni;
  • Le imprese possono tutelarsi dalle copie o imitazioni, rafforzando così la propria posizione sul mercato;
  • I disegni o modelli sono beni commerciali che possono aumentare il valore delle imprese come asset del patrimonio aziendale
  • I disegni o modelli possono essere dati in licenza o ceduti a fronte di un corrispettivo;
  • La registrazione incoraggia la concorrenza legale e le procedure commerciali corrette.