La forza del dialogo diventa arte

La forza del dialogo diventa arte

All’ingegno e al valore empatico che caratterizzano gli artisti italiani in tutto il mondo il designer Rick Owens ha dedicato il progetto/evento: Dialog With Emerging Italian Designers.

Un vero e proprio dialogo tra le prestigiose opere del grande stilista visionario e quelle di nove artisti emergenti italiani che esprimono attraverso l’arte i loro sentimenti più intimi. Uno scambio di vedute e sentimenti, tra l’esperienza e l’irrazionalità delle prime emozioni. Un momento artistico di altissimo calibro.

Grazie a questo progetto Owens si fa padre di una nuova generazione di artisti che, attraverso il suo nome, si aprono la strada nel mondo del design.

In lista anche Samuel Costantini, scultore ed ideatore del progetto Del Furlo, con la sua opera Underwood: portacandele realizzato in ottone la cui forma astratta ricorda le cortecce degli alberi staccate dal tronco che dimostrano come la natura è in continua evoluzione, cambia forma lasciando segni sulla terra.

È la sua terra la maggior fonte di ispirazione nella creazione di opere d’arte, in particolare la Gola del Furlo, riserva naturale creatasi nel corso degli anni grazie al movimento del fiume Candigliano. Una meraviglia ricca di particolari incalanature, texture ed elementi che vengono ricreati dall’artista e riportati in oggetti d’arredo, realizzati con materiali come ottone, rame e bronzo, recuperati e rilavorati in forme nuove.

Ogni opera di Samuel è unica, ogni dettaglio diffonde la passione, la fatica del lavoro, le  emozioni e i sentimenti legati ai luoghi della sua regione.