Gianni Chiarini: la limited edition contro la violenza sulle donne

Gianni Chiarini: la limited edition contro la violenza sulle donne

Il progetto di Gianni Chiarini in tandem con D.i.Re, la più grande associazione nazionale di centri antiviolenza, propone originali borse per la collezione invernale.

Da sempre fautore dei valori distintivi del made in Italy, come cura di design e qualità, produzione d’eccellenza, spiccata sensibilità per l’interpretazione delle tendenze, il brand Gianni Chiarini ha deciso di sostenere un’altra importante causa.

Sposando i nobili valori contro la violenza sulle donne, Gianni Chiarini ha lanciato la limited edition Hermy, in vendita sul canale e-commerce e nei due flagship store di Milano e Firenze. 

Hermy è il frutto della collaborazione fra Gianni Chiarini, leader assoluto nel settore pelletteria e D.i.Re, associazione di centri antiviolenza gestiti da organizzazioni di donne, che fronteggia il tema della violenza maschile nell’ottica della differenza di genere. Parte del ricavato dalla vendita di queste borse andrà a sostegno del progetto Doti di autonomia, il cui obiettivo è l’attivazione di un fondo erogabile alle donne per sostenere i loro primi passi verso la piena autonomia. Un contributo che si traduce concretamente nel supporto alle donne nella fase conclusiva del percorso di fuoriuscita dalla violenza. 

«Mi piace pensare che dalla profonda e reale condivisione di valori possano nascere dei progetti concretamente utili. Le donne sono sempre state la fonte d’ispirazione per il mio lavoro. In azienda, ad esempio, abbiamo una prevalenza di donne che ricoprono ruoli chiave nell’organizzazione e che, con riconoscenza, credo siano state fondamentali per il percorso che il brand ha intrapreso in questi 20 anni. Di recente abbiamo lanciato un talk sul nostro canale Instagram volto a celebrare il talento femminile e, questa iniziativa a supporto dell’associazione D.i.Re, nel nostro percorso, si aggiunge come ulteriore importante tassello dove la figura femminile vuole essere sempre valorizzata e mai discriminata.»

Queste le parole di Gianni Chiarini, direttore creativo del brand omonimo, che sintetizzano alla perfezione la nobiltà di spirito di un progetto che si propone di evocare un sentimento positivo e carico di significato.

Da portare a mano o al polso, le borse Hermy, sono realizzate in pregiata pelle stampa pitone in due varianti colore.

Fresche e divertenti, sono arricchite dal dettaglio della zip a contrasto e dotate di una sottile tracolla removibile. Questa limited edition si inserisce, inoltre,come progetto portante della stagione fw 20-21.

Per rendere ancora più vigoroso il suo messaggio, Chiarini ha scelto come volto e rappresentante del progetto proprio Lodovica Comello, attrice, cantante, conduttrice televisiva e radiofonica che si è mostrata subito disponibile a prestare la sua immagine e a dare il suo contributo per questa importante causa.