Frida Kahlo: il caos dentro

Frida Kahlo: il caos dentro

Inaugurata lo scorso 9 ottobre alla Fabbrica del Vapore di Milano la mostra Frida Kahlo: il caos dentro è temporaneamente chiusa a causa del nuovo Dpcm. Un percorso sensoriale ed altamente tecnologico che ha portato i visitatori direttamente nelle esperienze di vita vissuta della celebre artista messicana. Attendiamo la sua riapertura!

Che sia per innata curiosità o per un primo approccio alla conoscenza di Frida Kahlo, il percorso della mostra Il caos dentro, prodotta da Navigare in collaborazione con il comune di Milano, ci accompagna in una scoperta notevole ed approfondita di una delle donne più influenti del mondo dell’arte.

Il blu delle pareti di Casa Azul, riprodotte fedelmente, accolgono il visitatore per una rapida immersione negli ambienti dell’artista: la Camera dei Sogni, dov’è stata replicata la camera da letto della Kahlo; l’Universo Creativo, dove prende vita l’atelier nel quale l’artista ha dato forma ai suoi flussi estrosi; infine il Giardino, dove l’artista curava la vegetazione e ospitava diversi animali quali scimmie e coloratissimi pappagalli.

Murales, citazioni, ritratti e riproduzioni scultoree sono l’ulteriore perla di conoscenza che ci viene offerta durante il percorso. I colori della vita dell’artista e le persone che ne hanno fatto parte, seguono ininterrottamente il percorso visivo e percettivo dell’intera mostra. Gli abiti dalle tonalità vivide ed evocative, creati appositamente e ripresi dall’antica tradizione messicana, permettono al contempo un’ulteriore balzo nel tempo e nello spazio.

Conclude il percorso la sala multimediale 10D, da cui si viene irrimediabilmente catapultati in prima persona nel mondo artistico ed umano di Frida Kahlo, attraverso una combinazione vincente di video ad altissima risoluzione, effetti speciali ed immagini tridimensionali.

Frida Kahlo: Il caos dentro ci porta inverosimilmente ad una degustazione esplosiva dell’arte della Kahlo, una comprensione superiore e del tutto palpabile dei suoi flussi artistici, definiti da André Breton come «Un nastro intorno ad una bomba».

Frida Kahlo, il caos dentro | Fabbrica del Vapore, Milano | Fino al 28 marzo 2021 | Sito web: mostrafridakahlo.it