Ermenegildo Zegna: The Re(set)

Ermenegildo Zegna: The Re(set)
Photo: imaxtree.com

Anche per questa collezione inverno 2021 il noto brand italiano Ermenegildo Zegna apre nuovamente le porte della Milano Fashion Week.

Alessandro Sartori reimposta i canoni dell’uomo moderno; trasportati in una nuova realtà è indispensabile cambiare i propri atteggiamenti, non modificandoli ma reinterpretandoli.

L’outdoor e l’indoor si fondono tra di loro creando un nuovo concept nel vestire, comodo, attuale e con una nuova estetica. 

Le forme ampie e morbide accarezzano delicatamente le silhouette facendo riemergere il comfort e la praticità; le texture sono leggere e  raffinate, valorizzate da un’ampia palette che varia dai toni caldi e cipriati, a quelli della terra, passando per toni  più grey dalla vena leggermente metallica. 

Morbidi pantaloni palazzo caratterizzati da una fusciacca in vita tono su tono, caldi cardigan con ampie maniche che ricordano comode vestaglie, ampi cappotti dal taglio sartoriale, sono solo alcuni dei capi presentati in questa prima sfilata su un palcoscenico urbanistico dove lo stile e il comfort hanno dato vita al (RE)SET dell’uomo Zegna.