Enigmatic Sojourns

Enigmatic Sojourns

Inaugurata la mostra digitale dell’artista araba Sundus Alibrahim, disponibile sulla piattaforma di V-Art.

Enigmatic Sojourns è un viaggio, una collezione di segreti, ricordi e dilemmi che racconta del passato e del presente di Sundus in chiave contemporanea. Ella ha fatto in modo, per questa nuovissima raccolta, di veicolare ogni singolo aspetto della sua vita per dare un’anima tangibile alle sue creazioni.

Un mix di forme e colori che trasmettono svariate emozioni e percezioni, espresse con grazia, autocoscienza e amore.

Sundus Alibrahim nasce a Riyadh, in Arabia Saudita, ma si sposta presto a Dubai, considerata come una “casa vicino a casa” e parte integrante del lavoro personale. Inizia la carriera come porcellanista dopo essersi formata in Europa, location che ha influenzato fortemente i suoi lavori anche grazie al patrimonio culturale e artistico da cui la Germania e l’Italia sono costituite. Successivamente, in vista di un’ulteriore crescita in campo d’arte, ella decide di volare oltreoceano e di stabilizzarsi a New York.

Qui, la cultura pop e l’ambiente urbano le permettono di svoltare il proprio punto di vista artistico, facendola muovere elegantemente tra l’universo classico e quello moderno e contemporaneo.

L’obiettivo è quello di comunicare con la cultura del proprio Paese di origine, cercando di apportare sempre un cambiamento che possa allo stesso tempo favorire una crescita sostanziale della mente e dello spirito.