Dolce&Gabbana sfila a Firenze

Dolce&Gabbana sfila a Firenze
Foto di Pitti Immagine Uomo, Dolce&Gabbana

La maison italiana Dolce&Gabbana collabora con Pitti Immagine Uomo 98 e porta l’alta moda a Firenze. A settembre 2020.

Mercoledì 2 settembre e giovedì 3 settembre, la città di Firenze e il Pitti Immagine Uomo, giunto alla 98esima edizione, daranno il via alla nuovissima stagione con la sfilata di Dolce&Gabbana durante la quale le collezioni degli stilisti saliranno in passerella assieme a quelle di un selezionato gruppo di artigiani, scelti da Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

Simbolo di rinascita per il Made in Italy e un omaggio alla storia e all’arte, all’eleganza senza tempo della città e alla maestria dei suoi laboratori artigiani.

«Dolce e Gabbana non sono solo due degli stilisti più noti e apprezzati globalmente, ma rappresentano il volto contemporaneo del Made in Italy.» dice Antonella Mansi, presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana, aggiungendo:«Legare il loro nome agli artigiani fiorentini, che rappresentano l’eccellenza e il saper fare della tradizione fiorentina più autentica, la punta di diamante del Made in Italy che sfocia nell’espressione artistica e che da secoli esportano nel mondo il frutto di lavorazioni preziose e tecniche uniche, costituisce un volano economico e di immagine per queste botteghe, ma anche per l’intera città e per chi lavora in stretta connessione con le presenze internazionali».

Il tocco umano è, da sempre, un valore importante per Domenico Dolce e Stefano Gabbana che, con questa collaborazione speciale, vogliono esprimere la voglia che il nostro stesso Stato ha di ricominciare e di rimettersi in gioco.

Gli eventi, che saranno trasmessi in streaming sulle piattaforme web di Pitti Immagine e di Dolce&Gabbana, sono promossi dal Centro di Firenze per la Moda Italiana e da Pitti Immagine in collaborazione con il Comune di Firenze, realizzati con il concorso di Fondazione Pitti Discovery, il contributo straordinario di Agenzia Ice e con il preziosissimo supporto di Ente Cassa di Risparmio Firenze.

Gli spazi che ospiteranno gli eventi sono ancora da definire e saranno resi noti in una successiva comunicazione. 

Lascia un commento