DIRITTO

L’intero mondo creativo e, più in particolare, quello pubblicitario, è connotato da una forte presenza di foto e immagini, tese a attrarre il pubblico e sedurre la loro sensibilità per le più disparate finalità. Come sono tutelate, però, le fotografie?
La pubblicità ha, per sua natura, l’obiettivo di persuadere il consumatore. Ciò nonostante, cruciale è non superare il limite per il quale il diritto di sedurre si tramuta in inganno.
Con l’avvento dei social media, la figura dell’influencer è divenuta decisiva nell’ambito della comunicazione commerciale e la necessità di definire il rapporto tra l’opinion leader e il brand ha assunto un’importanza primaria.
La pubblicità è divenuta una delle componenti più rilevanti della società dei consumi e del benessere e tutelarsi risulta oggi fondamentale.
Il brevetto è l’unico titolo che consente all'ideatore o titolare di un’invenzione di produrla e commercializzarla a titolo esclusivo. Per questo, è essenziale procedere con la sua registrazione, a prescindere dai tempi e costi connessi.
In un contesto economico caratterizzato da una forte propensione all’innovazione, la tutela del valore estetico del prodotto di un’impresa può assicurarne la crescita e la competitività sul mercato.
Il marchio costituisce uno degli elementi essenziali per ogni brand, sia dal punto di vista strategico che sotto un profilo economico e commerciale. Per questo la sua registrazione è fondamentale.