Dalla Corea il cotone organico di Ji Won Choi

Dalla Corea il cotone organico di Ji Won Choi

Il brand sostenuto da Camera della Moda e lanciato da Sustainable Fashion Arm Milan, si fa fautore di un approccio alla moda più sostenibile e inclusivo.

Ji Won Choi è un marchio “itinerante” nato a Seoul, sviluppato in Oklahoma, prodotto a New York e coltivato tra Parigi e Milano da Sustainable Fashion Arm Milan (SUFAM), una start-up nata per supportare giovani designer fortemente orientati alla sostenibilità e all’inclusività culturale.

Ji Won Choi si presenta come un collage culturale dei luoghi in cui ha vissuto e da cui è ispirata: esaltandone la loro unicità, le “riunisce” per promuovere un cambiamento positivo.

L’obiettivo del progetto è la celebrazione dell’artigianato e del patrimonio culturale del mondo e delle influenze locali: ciò viene perseguito per mezzo di un’estetica audace e un forte impegno per la sostenibilità attraverso un atteggiamento “fatto per tutti”.

Con Antecedent, la sua prima collezione a marchio proprio, Ji Won Choi ha dato vita ad un incredibile viaggio attraverso le culture con le quali è entrata in contatto: coreana, americana e italiana.

Così facendo, si è proposta di fare suoi gli elementi del patrimonio culturale, adattandoli a qualcosa che avrebbe potuto essere facilmente indossato oggi.

Creazioni prodotte responsabilmente, usando materiali 100% sostenibili, realizzate facendo ricorso alla tradizionale tecnica coreana dei tessuti che ben si fonde col design moderno in un Made in Italy totalmente sartoriale.

«Attraverso ogni capo desidero raccontare una storia di diversità culturale e artigianato con cui spero che chiunque possa connettersi. Ogni artigiano e ogni piccola fabbrica ci raccontano una storia preziosa del proprio Paese da farci conoscere, amare, diffondere, onorare e rispettare. In questo periodo difficile in cui le persone non possono viaggiare liberamente, la moda aiuta tutti noi a ricordare, celebrare e vivere la bellezza della diversità».

Ji Won Choi