Cuoio di Toscana: Twenty21

Cuoio di Toscana: Twenty21

Cuoio di Toscana debutta nello womenswear creando un progetto dall’anima green in collaborazione con Simone Guidarelli.

La rivoluzionaria capsule comprende un piccolo guardaroba di capi, accessori e calzature glamour e sostenibili per lei e per lui, disegnati da Simone Guidarelli e realizzati interamente a mano in Toscana da maestri artigiani operanti nel circuito delle aziende partecipanti al Consorzio dei produttori di cuoio Made in Italy.

Il progetto ha una portata decisamente innovativa.

Infatti per la prima volta un materiale naturalmente green e solitamente destinato alla fabbricazione delle suole per le calzature diventa un tessuto non tessuto con cui plasmare abiti e accessori pratici e raffinatissimi.

Il creative director marchigiano oltre ad applicare il cuoio in un processo complesso come la costruzione sartoriale, crea i noltre una signature print ideata in esclusiva per Cuoio di Toscana: una fantasia floreale stilizzata e trasposta sul cuoio in cui campeggia fiero un gallo, simbolo di Firenze.