Cosa c’è di più prezioso di un lingotto?

Cosa c’è di più prezioso di un lingotto?

Lingot d’Amour per l’estate 2020 arricchisce la sua linea proponendo lingotti dai colori fluo per una proposta ancora più divertente e preziosa.

Un progetto tutto al femminile creato dalla complicità di Sonia dello Strologo e Elena Milesi che sono riuscite a dar vita a Lingot d’amour, giovanissimo brand made in Italy che celebra l’unicità e il valore di ogni momento di vita proponendo gioielli che racchiudono un’anima unica e preziosa, proprio come i pregiati materiali con i quali sono realizzati.

Ispirazione più nota per il brand è quella del lingotto puro nelle versioni in argento 999 o in oro 999,9. Un oggetto unico nel suo genere e senza tempo.

La cifratura di ogni gioiello è il riconoscimento distintivo della collezione, che amplifica maggiormente il valore e l’unicità di chi lo possiede.

Pezzi iconici: la collana e il braccialetto nella versione interamente in metallo, il bracciale con fascia in pelle, gli anelli e i gemelli. Completano la collezione gli orecchini a lobo, semi-pendenti o pendenti, tutti custoditi in un divertente packaging, anch’esso a forma di lingotto.

Per questa stagione estiva la linea si rinnova e si colora grazie all’audace personalità del mono-orecchino fluo, una rivisitazione in chiave pop del modello semi-pendente ma nelle tonalità vibranti del blu elettrico, giallo lime e fucsia.

La proposta però non finisce qui, due nuovi modelli di collane e una cavigliera arricchiscono la linea, tutte realizzate e caratterizzate dall’iconico lingotto in argento 999 con quattro possibili varianti di colore: argento, oro rosa, oro giallo e brunito.

Lingot d’Amour arricchisce le vetrine dei più esclusivi concept  e Luxury store italiani quali: Incontri Milano, Modes, Gente Roma, Zita Fabiani, Foti Abbigliamento, D’aniello Salerno, Boutique Jole Battipaglia, Les Arcs Chiavari.