Based on Earth

Based on Earth

Pakel è uno stilista milanese di origine turca laureato alla Domus Academy a Milano. Quando ha fondato il suo omonimo marchio nel 2018, aveva già vinto alcuni concorsi per giovani stilisti e organizzato spettacoli con l’aiuto dello sponsor Mercedes Benz per due stagioni. Tutti i successi che ha ottenuto lo hanno spinto a continuare la sua carriera.

Pakel ha iniziato il suo viaggio con focus sul design del prodotto: il progetto di partenza era “Spyumbrellabag”: nient’altro che una borsa dal design iconico, dal carattere avanguardistico ed eco-friendly. Con l’avvento del nuovo brand, ha aggiornato l’iconica borsa e l’ha ridisegnata per essere utilizzata come abito allo stesso tempo.

Il suo lavoro pone al centro dell’attenzione la sostenibilità, magistralmente veicolata attraverso le sue creazioni. Per il designer, Milano ha rappresentato una nuova pagina che ha rimesso in discussione le sue consapevolezze: un nuovo inizio, completamente basato sulla terra.

Nonostante le sue origini turche il designer non risulta legato alle origini, piuttosto è convinto che tutti noi apparteniamo alla terra in quanto esseri umani, anche se non ne siamo consapevoli. La formazione acquisita in Italia presso la Domus Academy di Milano, è stata il suo trampolino di lancio nel fashion system, ed è lì che ha acquisito molta esperienza. Gianfranco Olivotto, in particolar modo, è stato per lui un mentore, un visionario all’interno della Domus nel fargli comprendere le nuove regole del mondo della moda.

Prima della sua collezione “Isn’t less Enough?” ha deciso di confrontarsi con la realtà e, aprendo le ante del suo armadio si è chiesto: «Cosa indosso e soprattutto, quando e perché indosso questi abiti? Ho davvero bisogno di tutti questi vestiti? È possibile realizzare tanti capi con un numero limitato di materiali?».

Il designer si è interessato alla sostenibilità dal 2016, domandandosi se dare una seconda possibilità a un prodotto potesse essere il suo primo e ultimo destino. Il riciclo è solo una soluzione temporanea, ma per quanto riguarda il futuro?

Ad oggi la sostenibilità è uno stile di vita, e i designer, con la propria creatività devono alimentare le misure di protezione globale, secondo Pakel. Egli stesso definisce il suo brand “Based on Earth!” merito di capi come il trench in poliestere riciclato da bottiglie di plastica.

Lo stilista che si professa totalmente fan della visione di Maison Margiela, fa della sostenibilità un perno della sua vita e del suo lavoro, facendo suo il motto: “Transform the Fashion to Sustainist Circulation for Earth”.